Home Page


Digital Health: in America è già realtà il rimborso degli “activity trackers”
 

Lo US Department of Veteran Affairs che si occupa di assistenza e tutela della salute dei veterani si sta rendendo protagonista di una rivoluzione sostanziale nel campo della salute e della spesa sanitaria. Ha stretto un accordo con i provider sanitari: prevede il rimborso per il monitoraggio dei risultati e dell’efficacia delle protesi utilizzate dai veterani e il numero di pazienti che le usano, attraverso quei dispositivi clinici mobile e wireless che possono essere indossati durante le attività motorie e rilevare dati clinici dei pazienti durante l’uso della protesi. Una politica di questo tipo accrescerà moltissimo l’utilizzo di tali dispositivi mobile, come parte della strumentazione terapeutica. Quello dei personal device per il monitoraggio dell’attività motoria è un comparto in crescita anche in Italia dove il settore sanitario potrebbe essere uno dei principali mercati di sbocco.

L’articolo originale al seguente link


  Movimento per la Salute S.r.l.
Via Cornelia, 493 - Roma
Tel. 06. 6246279
info@movimentoperlasalute.it

P.Iva 12025501003
N. REA 1345632 Roma
 
Powered by www.sanitanova.it